tellmegen logo

RISOLVI I TUOI DUBBI

RESOLVE YOUR DOUBTS

Un test farmacogenetico previene gli effetti collaterali o altre reazioni avverse?

Uno degli obiettivi principali della farmacogenetica è ridurre al minimo o addirittura evitare lo sviluppo di reazioni avverse. Per i farmaci per i quali gli studi disponibili presentano un elevato livello di evidenza scientifica, le raccomandazioni stabilite consentirebbero di limitare questi effetti collaterali.

Tuttavia, è importante tenere presente che la presenza di altri marcatori non analizzati, non inclusi nel test, o anche quelli attualmente sconosciuti, insieme ad altre condizioni (stile di vita, storia personale, fattori ambientali), possono influenzare la risposta ai farmaci.

Va inoltre aggiunto che questi risultati devono essere consultati con il medico prima di stabilire qualsiasi terapia, in quanto è lui il responsabile ultimo della scelta dei farmaci, tenendo conto dei criteri medici, dei dati farmacogenetici, dello stato di salute, dell’anamnesi personale e familiare, nonché di altri fattori considerati rilevanti.