tellmegen logo

RISOLVI I TUOI DUBBI

RESOLVE YOUR DOUBTS

Cosa viene analizzato per conoscere il DNA di Neanderthal?

Nel 2013 è stato pubblicato per la prima volta il sequenziamento del genoma di Neanderthal con tecniche ad alta copertura, cioè per conoscere e analizzare il DNA di Neanderthal con alta precisione. Questo ci ha permesso di determinare quali varianti genetiche si sono mantenute nel DNA dell’homo sapiens (uomo) dopo l’incrocio avvenuto tra le due specie decine di migliaia di anni fa.

Da questo numero di varianti di origine neandertaliana siamo in grado di determinare quali dei nostri utenti presentano un numero maggiore o minore di queste varianti in base al loro DNA.