tellmegen logo

Che impatto ha la genetica sulla salute mentale?

BLOG TELLMEGEN

La salute mentale definisce il benessere generale nel modo in cui un individuo si comporta, pensa o regola i propri sentimenti. Quando questi schemi cambiano e hanno un impatto negativo sul comportamento della persona nel mantenere le relazioni personali, la famiglia, il lavoro o altre attività, si parla di un disturbo della salute mentale.

Ultimamente si parla molto di salute mentale. Uno dei motivi è che viene considerato un effetto collaterale della pandemia di Covid-19 nella nostra società. La quarantena stessa ha aumentato la probabilità di sviluppare o peggiorare i disturbi psicologici a causa dell’assenza di comunicazione interpersonale e della ridotta disponibilità di interventi psicosociali.

Secondo le stime del Global Burden Disease (GBD), la pandemia ha portato a un aumento del 27,6% dei casi di depressione clinica e del 25,6% dei casi di disturbi d’ansia.

Recentemente, gli studi sulla salute mentale e sull’impatto della genetica sulla salute mentale sono aumentati e stanno aiutando a scoprire che i geni possono influenzare direttamente il benessere mentale.

 Che impatto ha la genetica sulla salute mentale?

Scoprite la vostra predisposizione genetica ai problemi di salute mentale con un test del DNA

Il test del DNA può essere utile per chi vuole conoscere il proprio stato di salute generale. Tuttavia, si può andare oltre, poiché questi studi complessi analizzano le varianti genetiche presenti nell’organismo per fornire informazioni associate alle malattie che influenzano la salute mentale.

Ciò significa che, attraverso un test genetico, è possibile stimare se l’utente ha una maggiore o minore probabilità genetica di soffrire di depressione, disturbo bipolare o altri problemi legati alla salute mentale. Va notato che la ricerca è in continua evoluzione, ed è per questo motivo che tellmeGen aggiorna periodicamente e gratuitamente i suoi risultati man mano che la comunità scientifica pubblica nuove scoperte.

Inoltre, i risultati del test genetico tellmeGen forniscono anche informazioni sul metabolismo dei farmaci, sull’efficacia e sui possibili effetti avversi. Questi includono antidepressivi come Escitalopram, Citalopram, Sertralina o Paroxetina. Questo è possibile perché le diverse proteine responsabili del trasporto o del corretto assorbimento di questi farmaci sono determinate dal nostro DNA.

Conoscendo queste informazioni in anticipo, gli operatori sanitari possono aiutare i pazienti a gestire le loro emozioni, a proteggerli dai sintomi della depressione o di altre malattie mentali che ostacolerebbero il loro benessere fisico e mentale, nonché a definire il trattamento in base alle loro informazioni genetiche per garantirne l’efficacia ed evitare possibili effetti avversi.

Come funziona il test del DNA?

Grazie all’aumento degli studi in questo campo, è cresciuto il numero di varianti genetiche note associate alle malattie mentali. Sulla base di questi studi, tellmeGen ha sviluppato diversi aggiornamenti utilizzando il metodo dell’imputazione per restringere ulteriormente i risultati del test del DNA.

Il test del DNA è facile e conveniente, poiché richiede solo un campione di saliva ed è adatto a tutte le tasche. Il campione viene analizzato attraverso il complesso studio di cui sopra e un team di medici e altri professionisti si occupa di produrre un rapporto dettagliato in modo che l’utente possa comprendere la portata dei risultati.

Fattore genetico e fattore ambientale

L’importanza del fattore ambientale nei problemi di salute mentale è degna di nota, poiché lo stile di vita, la gestione delle emozioni e le situazioni quotidiane possono aumentare o diminuire il rischio di sviluppare malattie mentali.

La malattia mentale tende a essere complessa e multifattoriale. Una persona senza predisposizione genetica può sviluppare un disturbo psicologico a causa dell’ambiente in cui si sviluppa. Tuttavia, è noto che, ad esempio, l’esistenza di membri della famiglia affetti da malattie mentali è una condizione di rischio per lo sviluppo della malattia mentale a causa dell’ereditarietà.

Quali rapporti sulla salute mentale riceverete da tellmeGen?

In breve, il kit DNA Advanced include rapporti sulla predisposizione a malattie complesse come la depressione o il disturbo bipolare, nonché sulla compatibilità farmacologica con gli antidepressivi.

Inoltre, avrete accesso a molte più informazioni sul benessere, sull’ascendenza e sui tratti personali, nonché al servizio DNA Connect che vi permette di incontrare e chattare con parenti genetici di tutto il mondo che appartengono alla banca dati tellmeGen e che hanno accettato di partecipare al servizio.

Questi rapporti possono essere utilizzati da qualsiasi professionista della salute?

tellmeGen vi offre un servizio di consulenza personalizzata in modo che possiate comprendere i risultati e, se necessario, vi invitiamo a condividere questi dati con il vostro operatore sanitario, che potrà utilizzare i nostri report per aiutarvi a sviluppare un piano e a gestire la vostra salute nel modo più efficace possibile.

ACQUISTA ORA!